top of page

Cosa si può dare ai bambini per rinforzare le difese immunitarie?


IL NOSTRO CONSIGLIO IN BREVE Per sostenere le difese immunitarie dei più piccoli, esistono davvero tanti attivi efficaci e specifici e l’approccio corretto è l’alternanza di questi attivi amici delle difese immunitarie dei più piccoli secondo criteri precisi. Ecco perché è fondamentale il consiglio esperto e personalizzato del farmacista.

Dal punto di vista dell’integrazione per sostenere le difese immunitarie dei più piccoli, l’importante è tenere a mente che esistono davvero tanti attivi efficaci e specifici e che l’approccio corretto è l’alternanza di questi attivi amici delle difese immunitarie dei più piccoli secondo criteri precisi. Ecco perché il consiglio esperto e personalizzato del farmacista è fondamentale per un protocollo di protezione davvero efficace.


Un aiuto in più per tutti i bimbi, anche per i più piccoli

È bene sapere che possiamo aiutare l’organismo dei bambini con prodotti naturali adeguati: ai più piccoli in particolare è preferibile dare supporto con sostanze che vanno a sostenere le naturali difese in maniera fisiologica, come la Vitamina D che è coinvolta, tra le sue numerose attività, anche nell’attivare il nostro “esercito” di difesa. Essendo una vitamina che otteniamo per la maggior parte attraverso l’esposizione al sole e in scarsa quantità con l’alimentazione, è importante assicurarci che i bimbi non ne siano carenti. Gli Omega 3 sono utili per l’integrità delle membrane delle cellule, per il sistema nervoso centrale e per la vista. Li troviamo soprattutto nel pesce, nella frutta secca a guscio come le noci e nei semi di lino, ma, sempre con il consiglio di un esperto, possiamo integrarli per i bimbi che mangiano poco questi alimenti e comunque nei mesi invernali per darne in quantità maggiore.

Anche le Vitamine del gruppo B a diverso dosaggio sono preziose. Sono coinvolte in tantissimi processi metabolici e in particolare energetici. Sono fondamentali per convertire il nostro cibo in energia e massimizzare l’efficienza del nostro corpo! Le Vitamine del gruppo B si rivelano delle validissime alleate per sostenere le difese di tutta la famiglia a partire dal terzo anno d’età. Oltre a sostenere le difese immunitarie, contrastano stanchezza e affaticamento e supportano il recupero post convalescenza.


Stimolare le difese dei bambini un po’ più grandi

Dal loro ingresso in società, invece, quando il sistema immunitario è più maturo, possiamo alternare queste sostanze funzionali con principi che vanno a supportare le risposte del sistema immunitario volte a contrastare agenti patogeni specifici. Tra questi attivi troviamo l’Echinacea, una pianta nota per le proprietà a sostegno dell’attivazione delle difese immunitarie nei confronti di virus e batteri di vario genere. Anche il Sambuco è un ottimo alleato perché supporta le naturali difese dell’organismo.

Ricorda sempre che è buona norma non esagerare con questi aiuti esterni: assumendoli senza interruzione o ciclicità, si rischia di entrare nel famoso fenomeno di “tolleranza” per cui il beneficio si perde. Ecco perché è fondamentale il consiglio esperto e personalizzato del tuo Farmacista Preparatore di fiducia, che saprà fornirti consigli pratici ma autorevoli che possano aiutarti a prenderti cura del tuo benessere e di quello del tuo bambini.






60 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page