top of page

Capelli stressati o invecchiati, cosa fare per rinforzarli


IL NOSTRO CONSIGLIO Come la pelle, anche i capelli possono essere stressati da vari fattori esterni. Ecco come riconoscere quando i nostri capelli hanno bisogno di qualche attenzione in più e come prendersene cura.

Come riconoscere se i capelli sono stressati e invecchiati

Se i tuoi capelli si spezzano con facilità, se hai le doppie punte, se avverti mancanza di luminosità e secchezza allora probabilmente i tuoi capelli sono stressati.

Inoltre se avverti che crescono meno velocemente del solito, se la fibra è più sottile e riscontri una perdita di vitalità nella tua chioma allora i tuoi capelli stanno manifestando i segni del tempo.

La buona notizia è che puoi prenderti cura della tua chioma anche a casa, con la consapevolezza che è molto importante proteggere e rinforzare i capelli a 360°. Come? Te lo spieghiamo subito.

Capelli invecchiati: 3 livelli su cui agire

Una corretta strategia per prevenire e ritardare l’invecchiamento dei capelli deve agire su tutti i livelli: bulbo, cuoio capelluto e fibra del capello.


Il primo passo è la detergenza, che agisce sia sul cuoio capelluto sia sulla fibra. Scegli shampoo con tensioattivi delicati e ricchi di ingredienti idratanti e nutrienti, che oltre a rispettare il capello abbiano un’azione riparatrice.

Dopo lo shampoo è consigliabile l’utilizzo di un balsamo riparatore: oltre a rendere i capelli più luminosi, morbidi e facilmente pettinabili, deve anche proteggere e riparare dai danni causati dal calore del phon e dai ripetuti colpi di spazzola.

La qualità della cuticola è fondamentale per avere capelli belli e resistenti. Cos’è la cuticola? Si tratta dello strato più esterno e quindi anche il più esposto del fusto del capello. Per proteggerlo e preservarne l’integrità usa 1 o 2 volte a settimana trattamenti specifici per riparare e proteggere.

Ma prendersi cura della parte esterna dei capelli non basta: anche il cuoio capelluto ha bisogno di attenzioni specifiche.

Anche la salute del cuoio capelluto influenza infatti la qualità della fibra, se non è perfettamente in salute il capello risulterà più esposto agli stress esterni, più sottile e meno vitale. Per questo è utile applicare con regolarità e a cicli trattamenti mirati in fiale per capelli rovinati ad azione antiossidante e rinforzante, che stimolino il follicolo e aiutino far crescere un capello vitale e in salute.

Periodicamente, infine, specialmente se i capelli sono secchi, sfibrati o stressati, dedicati del tempo per una maschera ristrutturante per ripararli, migliorarne la morbidezza e la luminosità.

Il consiglio in più, gli alleati che aiutano i capelli dall’interno

Non sempre riusciamo ad assumere tutte le sostanze di cui avremmo bisogno con l'alimentazione; in questi casi possiamo integrare con un prodotto specifico per mantenere in salute i nostri capelli come Capsule Capelli e Unghie a base di:

  • Cistina e Metionina, aminoacidi solforati che entrano nella composizione della Cheratina, sostanza base di capelli e unghie

  • Zinco e il Selenio che contribuiscono al mantenimento di capelli e unghie in salute

  • Rame che contribuisce alla fisiologica pigmentazione dei capelli

  • Vitamina E che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo



7 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page